25 gennaio 2016

Si parte

Ed eccoci qua, per quanto sia stato molto impegnativo anche il corso appena finito, adesso si comincia a fare sul serio. Qui le scadenze vanno rispettate al millimetro sennò non ti accettano le tavole. Ma è anche giusto. In certi lavori, ad esempio il mio, le scadenze sono cattivissime e inderogabili. Meglio farci l'abitudine e tirare notte, fintanto che il motore regge.
Il corso è strutturato in cinque settimane, dedicate ciascuna a uno dei principali materiali usati nella decorazione della casa. Metallo, ceramica, vetro, legno, stoffa. A noi spetta di creare collezioni che siano originali, accattivanti, funzionali,  magari belle a vedersi, e soprattutto che rispecchino il nostro stile. Conto di farcela a ogni costo. Il tempo è drammaticamente poco, ma niente, faccio a finta che questo problema non esista e mi butto.  


Nessun commento: