13 gennaio 2015

Fata Gatta

Esperimenti. Del metallo mescolato a colori opachi e messo giù a spatolate sulla carta. Poi oro e inchiostro. Che ve ne pare? Domani forse proverò dei colori iridescenti freschi freschi di acquisto (sono della Pebeo, materiale da studio, non per artisti, ma per fare esperimenti vanno bene questi).  
Più sotto una immagine migliore del disegno precedente, fatta da scansione. Si perde la brillantezza dell'oro, purtroppo, ma vale per dare un'idea del segno.

Secondo bozzetto della serie Oniria. Mi piacerebbe molto trasferire sulla tela il senso etereo dell'inchiostro come riesce sulla carta. Ma come si fa? Qualcuno di voi ha mai provato? 

Questa un'immagine migliore del disegno precedente, fatta da scansione. Si perde la brillantezza dell'oro, purtroppo, ma vale per dare un'idea del segno.

Nessun commento: