28 novembre 2014

Ribelle

Ecco la situazione in studio. Il cavalletto non basta a reggere la tela, serve il tavolo, una bella sfida davvero. Ho il sospetto che magari ci prenderò gusto. 
Promemoria per gli interessati: accetto commissioni di tutti i tipi, tranne ritratti e quadri iperrealisti. Per favore non chiedetemeli, mi dispiace dover dire di no. A meno che non vogliate che li reinterpreti a modo mio. Ma allora dovrete aspettarvi che dell'originale non resti più niente. Per chi volesse copie di fotografie o simili, sappiate che esistono fior fiore di artisti bravissimi in questo tipo di arte. Io faccio cose diverse. A ognuno il suo.
Era un quadro così buonino fino a ieri, serio serio, rispettabile, niente grilli per la testa... E guardate adesso chi è spuntato in fondo alla via: un sole capelluto. Niente da fare. Mi si ribella la fantasia.   

Nessun commento: