24 settembre 2013

Danza nel fuoco



(Pennarelli e china su carta)

23 settembre 2013

Di legno e di ferro



Un contrabassista, per non farsi mancare quel tocco di legno e di ferro che suona tanto jazz.
Pennarelli e china su carta. Nessun progetto. Solo disegno fine a se stesso.

22 settembre 2013

Dunque mi hai trovato


"Dunque mi hai trovato,
mi hai snidato, alla fine,
pur nascosto com'ero in una luce non mia,
e non mi hai perdonato di esserci,
di conoscere il tuo nome segreto,
di entrare nel tuo cuore ad occhi chiusi
senza avere paura
del tuo buguardo silenzio indifeso."
(da Sette volte, Francesco De Girolamo)

12 settembre 2013

Sogno arcano

"Ad occhi vergini riappare il sole
ogni mattino, come un sogno arcano
e il tempo non offusca lo stupore
acceso da quel grande occhio lontano."
(Ad occhi vergini, Francesco De Girolamo)

11 settembre 2013

Forsennata follia...

"Ti chiedo perdono se talvolta fingo di essere
un altro, se nascondo il mio viso, se il mio nome
dimentico, se la mia sorte rinnego, se dubito
ancora del mio destino.
Io so di essere me soltanto
quando non ho paura di soffrire
e di avere paura. Io sono 
la mia paura. Benedetta la mia
forsennata follia,
da cui solo con la gioia
posso uscire, solo con il volo:
sentire l'aria che scavalca 
il recinto della mia prigione
invasa di luce."
(Alla paura, Francesco De Girolamo)

8 settembre 2013

Sarebbe bello


"Perché nessuno possa dimenticare di quanto sarebbe bello se, per ogni mare che ci aspetta, ci fosse un fiume, per noi. E qualcuno, un padre, un amore, qualcuno capace di prenderci per mano e di trovare quel fiume, immaginarlo, inventarlo e sulla sua corrente posarci, con la leggerezza di una sola parola, addio. Questo, davvero, sarebbe meraviglioso. Sarebbe dolce, la vita, qualunque vita. E le cose non farebbero male, ma si avvicinerebbero portate dalla corrente, si potrebbe prima sfiorarle e poi toccarle e solo alla fine farsi toccare. Farsi ferire, anche. Morirne. Non importa. Ma tutto sarebbe, finalmente, umano. Basterebbe la fantasia di qualcuno, un padre, un amore, qualcuno. Lui saprebbe inventarla una strada, qui, in mezzo a questo silenzio, in questa terra che non vuole parlare. Strada clemente, e bella. Una strada da qui al mare."
(Oceano mare, Alessandro Baricco)

7 settembre 2013

La pace


"La pace non può essere mantenuta con la forza, 
può essere solo raggiunta con la comprensione."
(Albert Eistein)