20 aprile 2010

Trilla la foglia per Antea


Trilla la foglia gialla. Acrilico su tela, 60 x 80 cm. Dopo tanto tentennare finalmente il quadro è finito! Appena in tempo per il concerto di beneficenza che si è tenuto (con grandissimo successo di pubblico nonostante il derby!!!) domenica scorsa all'Hospice Antea. Io ho decorato la sala teatro con le mie tele. Una specie di mini-personale-lampo. Ringrazio il compositore Andrea Orlando e l'associazione culturale Mondomusicale, che hanno reso possibile la realizzazione di un evento così toccante e bello, al quale sono contentissima di aver partecipato. Questo è uno scorcio del corridoio che portava alla sala teatro:


E questa qui, davanti a due dei suoi jazzisti preferiti, indovinate chi è.

A qualcuno piace caldo


Acrilico su tela, 50 x 70 cm. Mi hanno detto che non è usuale vedere dipinti trombonisti. E dire che gli ottoni sono così belli, così lucenti... Il titolo è una citazione, ovviamente, che non spiegherò. Per principio. Perché difficilmente potrei sopportare con eleganza l'idea che possiate aver bisogno di sapere a che cosa mi riferisco, quando dico A qualcuno piace caldo. Quindi fingete di saperlo e io ci cascherò.