14 maggio 2009

sketchbook, my love



Perché a volte uno aspetta il treno per quarti d'ora e il tempo bisogna pure ammazzarlo in qualche modo.
Ma per questo ci sono gli sketchbook! Che bella invenzione! Così grandi e luccicanti che ti ci perdi dentro. E poi sono pieni di personaggi, lo sapevate? Ce ne sono mille e mille, dentro! Invisibili, ma ci sono. Facce buffe, alberi, gatti, fate, e tutti che aspettano solo una matita, una penna, una mano (insomma proprio voi!!) per farsi vedere!
Fantastici taccuini. Come finestre su altri mondi.
Portatevene sempre uno dietro, il più comodo, il preferito. Mai girare senza.
Mica si sa quando l'ideuzza bussa alla porta. Meglio essere pronti, no?



You ought to find a way to kill time when wainting for the train or bus or anything else to come...
Sketchbooks are the right trick! You know, they're overflowing with invisible creatures - thousands and thousands of strange faces, whimsical cats, fairies, flowers - that just wait for nothing better than a pencil to came up and live!
So keep your sketchbook with you. Always. Never forget it. Who knows when the stark of an idea will come? You'd better be prepared.
;)

2 commenti:

Jennifer Williams "Blueskysunburn" ha detto...

What darling sketches! I really like how you work the background into them.

I too keep my sketchbook with me most times but oh how I love to draw on random things such as napkins, brochures and random pieces of paper.

alkemilla ha detto...

Thank you Jennifer!
:)
So you draw on various things... That's so cute! Just as the great artists and poets!
Have a nice day!
cheers
Laura