27 agosto 2008

Sotto l'albero riccio


Acrilico su carta da acquarello.
Ho scovato questa tecnica particolare: velature per costruire i fondi, pennellate a secco per scolpire i volumi. Non so se ha un nome. Ha un nome? Qualcuno lo sa? Altrimenti la chiameremo noi in qualche maniera.
L'albero riccio (o riccialbero) è il frutto di anni e anni di inossidabile amore per gli esseri verdi.
...
Under the curly tree
Acrylic on watercolour paper.
I found out this new way of using acrylics. Layers of washes to build up beckgrounds, dry brush-strokes to sculpt volumes.
My curly trees came out from years and years of stainless love for all green creaturs.

Nessun commento: